Top Menu

Monthly Archives maggio 2015

Tutto nacque con un regalo di Natale nel lontano 1965. Chissà come mai i miei genitori mi fecero trovare un kit del “Bravo fotografo” della gloriosa Ferrania. Nella scatola trovai una macchina fotografica di plastica, tipo Holga, formato 127 (per chi non lo conoscesse, trattasi di un formato un po’ più piccolo del 6×6, precisamente […]

“Ex tenebris lux”: dalle tenebre creò la luce. Mai aforisma fu più calzante per definire una fotografa come Sonia Soberats, se prendiamo atto che trattasi di persona non vedente. Avete capito perfettamente, è cieca, sembra impossibile come questa signora di settantanove anni e piena di vita, riesca a creare delle fotografie veramente incredibili e di […]

Raccontare la morte attraverso le immagini non è facile, nonostante che la fotografia ha degli stretti legami con la morte, come ci racconta Carlo Riggi nel suo libro “L’esuberanza dell’ombra”, dove, in qualità di psicoanalista, ha analizzato alcuni aspetti del rapporto fotografia e psicoanalisi: “Fin dalla sua comparsa, la fotografia è stata associata all’idea della […]

Il British Journal of Photography è una delle riviste più importanti del mondo della fotografia, oltre a essere la più antica. Qui, mensilmente, vi propongo il sunto degli articoli più significativi, sperando di farvi cosa gradita.       Innanzitutto vi segnalo il progetto di Miriam Stanke: “And The Mountain Said To Munzur: You River […]

Con questo terzo numero FPmag, mensile diretto da Sandro Iovine, raggiunge la sua maturità. La raggiunge con una serie di articoli che hanno come tema il paesaggio, ma soprattutto la Redazione dimostra una particolare attenzione verso nuovi autori di talento. Finalmente si vedono fotografie in cui il rispetto nei confronti della natura e dei suoi […]

 Rong Rong nasce nel 1968 in Cina e studia arte e fotografia nella provincia di Fujian, successivamente si trasferisce a Pechino, nell’East Village, che era il quartiere dove abitavano gli artisti dell’avanguardia cinese. In quel periodo egli fotografava i suoi amici che utilizzavano i loro corpi nudi per produrre performance artistiche così estreme da raggiungere […]

Close